Al momento stai visualizzando CROTONE – Corso di Blsd al Centro sportivo Olimpia

Domenica 24 marzo, il Centro sportivo Olimpia di Crotone ha ospitato un evento di vitale importanza per la sicurezza della comunità: un corso di Basic life support defibrillation (Blsd), tenuto dagli istruttori nazionali Simeup Crotone. L’occasione ha visto la partecipazione di 10 cittadini laici, desiderosi di apprendere le fondamentali competenze necessarie per affrontare situazioni di emergenza cardiaca.

Tra gli istruttori di spicco che hanno guidato questa preziosa iniziativa si sono distinti Daniele Ermanno, Ilenia Dell’Amico, Gaetano Nicoletta e Roberto D’aguì, sotto la direzione esperta della dottoressa Anna Maria Sulla. Questa squadra di professionisti ha fornito ai partecipanti un’addestramento completo e mirato, garantendo loro la capacità di rispondere in modo tempestivo ed efficace in situazioni di emergenza cardiaca.

L’importanza del Blsd per la popolazione laica non può essere sottostimata. In un mondo in cui l’arresto cardiaco rappresenta una delle principali cause di morte, possedere le competenze necessarie per intervenire rapidamente può fare la differenza tra la vita e la morte. Il Blsd non solo insegna le tecniche di rianimazione cardiopolmonare (Rcp), ma fornisce anche istruzioni cruciali sull’uso del defibrillatore automatico esterno (Dae), uno strumento fondamentale per ripristinare il ritmo cardiaco normale in caso di arresto cardiaco improvviso.

Il Centro di Formazione Simeup Crotone ha dimostrato un impegno costante verso l’innovazione e l’eccellenza nella formazione Blsd. Accreditato nella regione Calabria, il centro sfrutta tecnologie all’avanguardia, tra cui la tecnologia Qcpr, che permette una valutazione accurata e in tempo reale delle performance durante l’addestramento. Questo approccio innovativo garantisce ai partecipanti un apprendimento efficace e una preparazione ottimale per affrontare situazioni di emergenza in modo sicuro e competente.

In conclusione, il corso di Blsd presso il Centro sportivo Olimpia ha rappresentato un importante passo avanti nella promozione della sicurezza e del benessere della comunità locale. Grazie all’impegno degli istruttori e alla partecipazione attiva dei cittadini, sempre più persone sono pronte ad affrontare con coraggio e competenza le sfide legate alle emergenze cardiache, salvando così vite preziose. (rkr)

,Fonte:calabrialive.it