You are currently viewing Defibrillatori sul territorio: Il rivoluzionario progetto di un medico ed un infermiere calabresi

La sensibilizzazione dei cittadini in materia di primo soccorso nasce dall’esigenza di fornire nel più breve tempo possibile un primo intervento a supporto delle funzioni vitali del soggetto colpito da arresto cardiaco. Intervento che se fatto con l’utilizzo del DAE può letteralmente salvare la vita del paziente in attesa dell’arrivo sul posto del personale dedito al soccorso avanzato. A tale scopo risulta dunque fondamentale la conoscenza dei siti che ospitano i defibrillatori sul territorio.

Da queste due premesse e dall’esperienza di ProLife KR in tema di cardioprotezione nasce un’idea innovativa, volta a fornire alla cittadinanza calabrese un nuovo importante servizio.
Sul sito ProLife KR, infatti, è ora disponibile una nuova sezione dedicata alla localizzazione dei defibrillatori automatici esterni (DAE) presenti sul nostro territorio. Si tratta di una vera e propria mappa della Calabria in cui sono presenti i DAE dislocati nella nostra regione; la mappa è completamente interattiva e consente di identificare le caratteristiche della struttura o del comune in cui è presente uno specifico DAE, semplicemente cliccando sopra l’apposita icona.

La mappa DAE ProLife KR è una mappa in continuo aggiornamento, di fatti è presente un form in cui chiunque, previa verifica e approvazione da parte dello staff, può inserire un DAE calabrese di cui è a conoscenza. In questo modo si spera di contribuire alla sensibilizzazione dei nostri concittadini in merito ad un argomento così importante come la cardioprotezione delle strutture e degli ambienti, ossia la più alta disponibilità possibile di DAE nel territorio.
L’idea è nata da due giovani professionisti sanitari calabresi, Daniele Voci (medico di Botricello) e Daniele Ermanno (infermiere di Crotone), entrambi istruttori BLS-D e PBLS-D nazionali certificati SIMEUP, che si impegnano fortemente nella diffusione della cultura BLS-D (Basic Life Support and early Defibrillation) in Calabria. Le mappe ufficiali dei DAE presenti in Italia sono disponibili presso le Centrali Operative del 118, tuttavia, l’attività di formazione e cardioprotezione di ProLife Crotone / SIMEUP KR nel territorio consente di offrire quest’ulteriore servizio in maniera tale che chiunque possa sapere i siti in cui vi sono DAE, strutture cardioprotette e personale formato all’utilizzo dei DAE stessi.
Confidiamo nel continuo miglioramento di questa mappa da parte di tutta la popolazione!

(nella foto Daniele Ermanno)

Fonte: fantapolnews.it