Al momento stai visualizzando I bagnini del Villaggio Costa del Turchese pronti per le emergenze cardiache grazie a Corsi BLSD e PBLSD

Nel suggestivo scenario del Villaggio Costa del Turchese, il personale locale ha compiuto un passo significativo verso la sicurezza della comunità attraverso la recente partecipazione a corsi di formazione BLSD (Basic Life Support and Defibrillation) e PBLSD (Pediatric Basic Life Support and Defibrillation) organizzati dalla SIMEUP Crotone.

La Società Italiana di Medicina di Emergenza-Urgenza e Psicosociale (SIMEUP) è un punto di riferimento nella formazione medica avanzata e il suo impegno nella diffusione delle competenze di supporto vitale e defibrillazione è di vitale importanza per la sicurezza pubblica.

Durante i corsi, i bagnini hanno acquisito competenze fondamentali per gestire situazioni di emergenza cardiaca, concentrandosi sull’utilizzo del defibrillatore, uno strumento cruciale nel salvataggio di vite in caso di arresto cardiaco improvviso.

Il personale della Costa del Turchese ha dimostrato impegno e interesse, evidenziando un profondo senso civico e responsabilità verso la comunità locale. Questa formazione non solo fornisce competenze tecniche per affrontare situazioni critiche, ma promuove anche una cultura di sicurezza e solidarietà tra gli operatori locali.

La presenza di defibrillatori e personale formato sull’uso corretto è essenziale per migliorare le probabilità di sopravvivenza in caso di arresto cardiaco. L’intervento tempestivo e l’applicazione di manovre di rianimazione cardio-polmonare (RCP) insieme all’uso del defibrillatore possono fare la differenza tra la vita e la morte, aumentando la sicurezza e il benessere della comunità.

Fonte: Wesud.it