You are currently viewing Isola di Capo Rizzuto, “Bimbi Sicuri”: grande partecipazione al primo corso gratuito

Isola di Capo Rizzuto (KR) – Si è tenuto nella mattinata di sabato 5 marzo il primo corso gratuito “Impara a Salvare il tuo Bimbo”, tenuto dalla Simeup, società italiana di Medicina di Emergenza ed Urgenza Pediatrica ed organizzato dal Poliambulatorio “Annunziata” con il patrocinio e la collaborazione dell’ente comunale guidato dal Sindaco Maria Grazia Vittimberga. L’evento è stato molto partecipato con ben 80 iscritti al corso, durato circa 90 minuti tra parte teorica e pratica.

Prima dell’avvio del corso ci sono stati i saluti istituzionali del Vice Sindaco Andrea Liò, che ha lodato l’iniziativa complimentandosi con il Poliambulatorio “Annunziata” sempre attento alle tematiche di prevenzione; successivamente ha preso parola l’Assessore alla Pubblica Istruzione Carlo Cassano che allo stesso modo si è complimentato con l’organizzazione sottolineando l’importanza di formare il personale scolastico. A seguire è intervenuto il dottore Carmine Parisi, ex medico di base nonché ex Assessore alla Sanità del comune di Isola ma anche ufficiale sanitario, il quale ha rimarcato quanto sia necessario la prevenzione e la sicurezza nei luoghi frequentati dai bambini. Nella parte conclusiva dell’introduzione sono intervenuti anche la dottoressa Annamaria Sulla, presidente Simeup, il vice preside della Scuola prof. Montone e il dottor Vincenzo Petrocca, fisioterapista nonché organizzatore dell’evento attraverso il suo Poliambulatorio “Annunziata”. Infine la parola è passata al direttore del centro Simeup dottor Giovanni Capocasale che dopo una breve introduzione ha avviato il corso teorico.

Al termine dello stesso il dottor Petrocca ha espresso piena soddisfazione per la giornata: “E’ stato un vero successo, ho riscontrato una presenza molto attiva e sono contento di aver visto tanti giovani genitori prenderne parte, ma anche donne straniere e tanti papà. Quello che più mi ha stupito è stata l’attenzione prestata per l’intera durata del corso da parte di tutti i partecipanti, questo denota una grande volontà di imparare a prendersi cura dei propri bambini ed essere pronti ad agire in caso di emergenza”. “Fare prevenzione – continua Petrocca – è molto importante, se siamo preparati possiamo salvare una vita, possiamo agire in sicurezza. La prevenzione in tutte le cose è fondamentale, già nei mesi scorsi abbiamo fatto la prevenzione oculistica e ora miriamo alla sicurezza. Tanti presenti ci hanno chiesto di proseguire con corsi ad hoc e di ripetere anche questo per allargare la conoscenza e sicuramente ci organizzeremo per farlo, ogni corso può salvare vite ed è questo il nostro obiettivo”. Infine il dottor Petrocca ha ringraziato l’Amministrazione Comunale per la collaborazione e la presenza, l’ufficio Servizi Sociali,  la scuola per l’accoglienza, oltre che la Simeup, la Prolife Crotone e tutti i partecipanti.

Fonte: crotoneok.it