Al momento stai visualizzando La Scuola I.C. Rosmini di Crotone investe in benessere e sicurezza con il SIMEUP

Crotone – Nel costante impegno per garantire la sicurezza e il benessere degli studenti e del personale scolastico, la Scuola I.C. Rosmini di Crotone ha recentemente compiuto un passo significativo nell’addestramento del proprio corpo docente alle manovre salvavita. Grazie al corso tenuto dai direttori di centro e corso, la Dott.ssa Anna Maria Sulla e il Dott. Giovanni Capocasale, insieme all’istruttore nazionale Dott. Daniele Ermanno, la scuola si è posta all’avanguardia nell’assicurare la prontezza e la competenza del proprio personale in situazioni di emergenza.

Il corso, articolato in una parte teorica e una pratica, ha fornito ai partecipanti una formazione completa e approfondita sulle procedure da seguire in caso di emergenza medica. La componente teorica ha permesso di acquisire le conoscenze fondamentali riguardanti le manovre di primo soccorso, comprese le procedure di rianimazione cardiopolmonare (RCP) e l’utilizzo del defibrillatore automatico esterno (DAE), mentre la parte pratica ha consentito di mettere in pratica tali conoscenze in simulazioni realistiche.

L’approccio integrato del corso ha garantito che il personale scolastico non solo comprendesse i principi teorici delle manovre salvavita, ma fosse anche in grado di applicarli in modo efficace e tempestivo in situazioni di emergenza. La pratica ha giocato un ruolo cruciale nell’assicurare che i partecipanti sviluppassero la fiducia e la competenza necessarie per affrontare situazioni critiche con sicurezza e determinazione.

La leadership della Dott.ssa Sulla, del Dott. Capocasale, del Dott. Ermanno e L’istruttore Nazionale Gaetano Nicoletta nell’organizzare e condurre questo corso dimostra l’impegno della Scuola I.C. Rosmini nel fornire un ambiente educativo sicuro e protetto per tutti i suoi membri. Il loro impegno nel garantire che il personale scolastico sia adeguatamente preparato per rispondere alle emergenze è un esempio di eccellenza e responsabilità nella gestione della sicurezza all’interno dell’istituzione.

Questo corso non solo ha avuto un impatto immediato sull’abilità del personale scolastico di rispondere alle emergenze mediche, ma ha anche contribuito a creare una cultura della sicurezza all’interno della scuola. Gli insegnanti e il personale sono ora meglio preparati e consapevoli delle procedure da seguire in caso di emergenza, il che aumenta la fiducia e la tranquillità di tutti gli attori coinvolti nel contesto scolastico.

In conclusione, l’iniziativa della Scuola I.C. Rosmini di Crotone nell’addestrare il proprio personale alle manovre salvavita è un esempio di leadership e impegno nella promozione della sicurezza e del benessere all’interno dell’ambiente educativo. Grazie a questo corso, la scuola si pone come un modello di eccellenza nella preparazione per affrontare situazioni di emergenza e nel garantire un ambiente sicuro per gli studenti e il personale

Fonte:CROTONEOK