You are currently viewing Mesoraca ha un nuovo defibrillatore : Da una disgrazia può nascere una speranza…In ricordo di Pietro Longo artista, uomo dal grande cuore, generosità ed altruismo.

Mesoraca ha un nuovo defibrillatore.
Da una disgrazia può nascere una speranza…In ricordo di Pietro Longo artista, uomo dal grande cuore, generosità ed altruismo.

Tutto comincia il 9 Dicembre 2020, in quella che per Pietro Longo sembrava una normalissima mattinata, nel suo paesino tanto amato di Mesoraca. L’appuntamento al parrucchiere del paese seguito dal caffè al solito bar, offerto anche ai parrucchieri di fiducia.

Poi un evento strano, Pietro, che non era solito, va a bere alla fontana che si trova nella piazza principale del paese; poi segue la richiesta di spostare un furgone che gli bloccava la macchina. Pietro entra in macchina, ma quello sportello non si chiude.

Passano alcuni minuti e tutti notano lo sportello aperto e Pietro che non mette in moto la macchina…
Pietro non risponde, si inizia a cercare aiuto, si va alla vicina farmacia della piazza (priva di defibrillatore), si inizia la rianimazione cardio-polmonare.
Poco dopo arriva il defibrillatore, sembra un lume di speranza!

Ma purtroppo così non è, qualcosa non va come dovrebbe.
L’ambulanza arriva, ma purtroppo per Pietro Longo, uomo tanto amato in quel paesino, non vi è nulla da fare! Il cuore di Pietro si ferma per sempre!

Da questa tragedia, è nato un piccolo tesoro a Mesoraca, i tre figli hanno deciso di fare il corso di BLS-D presso la Prolife di Crotone e successivamente hanno acquistato un defibrillatore.
Il defibrillatore si trova all’esterno del John Lounge in Via Garibaldi (Santa Lucia) alla portata di tutti.
Impariamo dalla storia di Pietro a costruire un futuro migliore per le nostre realtà;

Possiamo rendere città, strutture paesini cardio-protetti, formando il maggior numero di persone all’utilizzo del defibrillatore perché nessun cuore si fermi per la nostra negligenza!