You are currently viewing Petilia Policastro (KR), corso Bimbi Sicuri a cura della Simeup Crotone

 

Petilia Policastro (KR) –   Bimbi Sicuri è un corso gratuito basato sulla prevenzione pediatrica (da 0 a 14 anni) rivolto a mamme, genitori, fratelli/sorelle, nonne/nonni, maestre, educatrici, operatrici degli asili nido, baby-sitter e a tutte quelle figure che ruotano intorno al mondo pediatrico.
Il Corso ha ricevuto il Patrocinio del comune di Petilia Policastro e dello Studio Dentistico Dott.ssa Caruso.

 

 

L’evento consiste in una lezione interattiva fra teoria e pratica di circa due ore e si sviluppa in cinque moduli: nanna sicura; prevenzione in auto; prevenzione in casa, in acqua e a tavola; addestramento alle manovre di disostruzione.

La Dott.ssa Anna Maria Sulla con gli istruttori del Medical Training Center SIMEUP crotone hanno svolto il Corso trattando i diversi argomenti sulla prevenzione:

 

  • SIDS.
  • Sicurezza in auto.
  • Sicurezza in casa.
  • Sicurezza in acqua.
  • Sicurezza a tavola.
  • Conoscere per salvare.
  • Prove pratiche con manichini simulatori sulle manovre di
    disostruzione delle vie aeree (bambino, lattante).

Il corso è stato fortemente voluto dalla Dott.ssa Caruso Raffaella e dal comune di Petilia Policastro presente all’ evento con l’ Assessore con delega in materia di Politiche Sociali, Sport e Spettacolo Carmelina Combariati;

Gli ISTRUTTORI Nazionali SIMEUP (Società Italiana ) hanno trattato i diversi temi :

SIDS
La sindrome della morte improvvisa infantile (Sudden Infant Death Syndrome), conosciuta anche come morte in culla (“Crib death”) o morte improvvisa del lattante, la quale solo in Italia è stimata intorno a circa 300 bambini l’anno. Fornendo una serie di consigli atti a diminuire sensibilmente questo fenomeno.

Sicurezza in auto.
L’incidente stradale (o meglio le ferite e il trauma) è la prima causa di morte per i bambini da 5 a 14 anni e questo deve far riflettere molto in quanto non guidano loro….

Vengono prese in esame anche alcune situazioni davvero rischiose come tenere in braccio i bambini senza metterli nel seggiolino, oppure l’abbandono involontario in auto dei più piccoli.
Rispetto delle norme e prevenzione assoluta nel tenere i piccoli in auto.

Sicurezza in casa.
Tra le mura domestiche avvengono tantissimi incidenti di vario genere e vengono esaminate in modo ampio, preventivo ed esaustivo, i casi più importanti come il trauma nei giochi, oppure lasciare a portata di mano detersivi, medicinali, oggetti potenzialmente pericolosi (forbici, coltelli).

Sicurezza in acqua.
L’annegamento è una delle primissime cause di morte nei bambini fino a 4 anni. Come per gli incidenti in auto, molte responsabilità sono da imputare ai genitori o comunque dalla mancata vigilanza dei più piccoli.
La prevenzione acquatica è d’obbligo, anche con semplici consigli sull’esposizione del bambino al sole estivo.

Sicurezza a tavola.
Prevenire un eventuale soffocamento da alimento attraverso il taglio particolare dei cibi (carote, wurstel, etc), oltre ovviamente alla spiegazione delle manovre di disostruzione delle vie aeree da corpo estraneo e le prove pratiche con uso di manichini simulatori.

Al termine del corso è stato rilasciato l’Attestato specifico “Bimbi Sicuri” da parte della Società Scientifica SIMEUP Crotone