You are currently viewing VACCINAZIONE ANTI COVID DALLA SIMEUP DI CROTONE ARRIVANO I MODULI TRADOTTI IN UCRAINO

Sono già oltre 50 mila i profughi arrivati in Italia fuggendo dalla tragedia dell’Ucraina. Di questi le donne sono la maggior parte, moltissimi i bambini. Il 14 marzo, il Ministero degli Interni ha stimato in 700 mila persone il totale di quelli che arriverannoSolo il 35 per cento della popolazione ucraina è vaccinato contro il Covid-19. Si pone, quindi, il problema di vaccinare centinaia di migliaia di persone, molte delle quali hanno forti dubbi sul vaccino e hanno bisogno di spiegazioni e di guida.

A partire da questi dati e da questa situazione, la SIMEUP di Crotone ha verificato la modulistica per le vaccinazioni anti Covid  sul sito del Ministero della Sanità. Risultato? La modulistica (consenso e nota informativa), oltre all’italiano, è disponibile in inglese, francese, arabo e rumeno. Non in ucraino. Da qui una lodevole iniziativa che potrebbe diventare di grande aiuto per l’inevitabile campagna di vaccinazione dei profughi ucraini. Con l’aiuto del locale Rotary Club, la SIMEUP di Crotone ha fatto tradurre in lingua ucraina le pagine del modulo di consenso e la nota informativa, compresa la parte dedicata ai bambini. Il risultato è stato messo a disposizione della SIMEUP nazionale per essere diffuso in tutte le strutture pediatriche nazionali.

ECCO I MODULI IN PDF

Fonte:SIMEUP.IT